Siete in
Home > Storico > LETTERA AGLI ISCRITTI DAL SEGRETARIO FIMMG LATINA PER RINNOVO DELL’ORDINE

LETTERA AGLI ISCRITTI DAL SEGRETARIO FIMMG LATINA PER RINNOVO DELL’ORDINE

Federazione Italiana Medici di Medicina Generale
Sezione Provinciale di Latina

Ai Medici di Medicina Generale

In occasione delle imminenti elezioni per il rinnovo dell’Ordine , dopo aver incontrato i medici eletti nel consiglio direttivo dell’Ordine, il Segretario FIMMG, dott. Giovanni Cirilli ha chiesto un incontro al Presidente dell’Ordine Giovanni Maria Righetti di cui riportiamo il testo:

“Dr Cirilli: Caro Gianni, il 24 il direttivo della FIMMG  si pronuncerà  in merito alle elezioni per il rinnovo dell’Ordine. Sarebbe utile incontrarci.”

Dr Righetti: Caro Gianni, decidete in piena libertà.
Non penso sia utile nè necessario un incontro preliminare. Un cordiale saluto. Giovanni

Il direttivo FIMMG che si è riunito il giorno 24 ottobre a Gaeta ha espresso preoccupazione per questo atteggiamento del presidente Righetti, giudicandolo sbagliato nei confronti dei rappresentanti della Medicina Generale, che intendevano offrire collaborazione alla costruzione,  anche mediante l’Ordine, di un clima sempre più di sintonia e di collaborazione tra tutti i medici della provincia di Latina.

Il direttivo si dichiara sorpreso di tale atteggiamento di chiusura , in quanto il Presidente Righetti aveva sempre manifestato e dichiarato di essere disponibile al dialogo ed al confronto.

Tale atteggiamento è divisivo e va nella direzione opposta a quella di ricercare l’unità  e la collaborazione tra colleghi e nel contempo ribadisce una preoccupante tendenza all’autoreferenzialità  ed all’isolamento.

Il nuovo assetto socio-sanitario del territorio disegnato dalla legge Balduzzi del 2012, dalla legge regionale 11 del 2016  e il nuovo accordo collettivo nazionale che si profila per la medicina generale e la pediatria di libera scelta richiede un nuovo ruolo istituzionale dell’Ordine dei medici ed odontoiatri provinciale più rispondente alle nuove sfide e alle criticità  che si verranno a determinare soprattutto nel territorio nell’esercizio della professione medica.

Il nostro sindacato chiede a coloro che si propongono al consiglio dell’Ordine di convergere su un programma elettorale che dia il giusto risalto a tutti gli aspetti di questa trasformazione in vista delle imminenti elezioni ordinistiche.

La FIMMG Latina, nel ribadire che la costruzione dell’unità  di tutti i medici rappresenta il valore assoluto che l’Ordine deve perseguire, si impegna a realizzare nel prossimo triennio le condizioni per un effettivo rinnovamento della compagine ordinistica, e, per il presente, inviterà  i propri iscritti a votare comunque i Medici di Medicina Generale che si vorranno candidare  nella o nelle liste che si presenteranno per il rinnovo delle cariche ordinistiche.

Print Friendly, PDF & Email
Top

Il presente sito web utilizza cookie tecnici e di terze parti per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Sul sito trovi il documento che fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli. maggiori informazioni privacy e Cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi